Crescerli senza educarli

Crescerli senza educarli

Nome file: Crescerli senza educarli

Dimensione: 0 KB

Pubblicato: 31/10/2016

Num. pagine: 0

Genere: Psicologia: Specifiche aree

Stato: DISPONIBILE Ultimo controllo: 18 Minuti fa!

Descrizione libro:

Si sente spesso dire “Come è difficile il mestiere di genitori…”. È proprio questo il punto: essere genitori non è un mestiere, non è un progetto da portare a compimento. Se essere bravi genitori diventa un compito, allora sì che abbiamo fallito. I bambini non si domandano se sono bravi figli. Dovremmo imparare da loro.Educare è prima di tutto stare con i propri figli senza nessun retropensiero. Vale a dire senza un fine, senza il progetto di migliorarli. “Migliorarli” significa sempre omologarli al pensiero convenzionale e mettere a rischio la loro unicità.Questo libro non propone modelli educativi da perseguire, che diventano vecchi subito dopo essere stati annunciati.Capovolge l’idea di educazione: non più centrata su obiettivi da raggiungere, su compiti e punizioni, ma sul talento, su cosa caratterizza i nostri piccoli. La stella polare dell’educazione è chiedersi che cosa li rende unici, chiedersi: “Che fiore è mio figlio?”. E lasciare che cresca.Se ci liberiamo dai luoghi comuni, dai falsi miti, delle idee sbagliate che contaminano la nostra epoca, accompagnarli verso la felicità diventa la cosa più semplice, naturale e spontanea che esista.Raffaele Morelli Le antiregole per avere figli felici RAFFAELE MORELLI · Il genitore peggiore è quello che vuole essere perfetto.· Non è vero che un buon genitore gioca coi figli.· Non è vero che dobbiamo parlare di più con loro.· È bene che i bambini dicano le bugie.· Non dobbiamo aver paura di lasciarli da soli.· Uno schiaffo non è la fine del mondo.· Ci sono cose che solo la mamma può fare.· Dobbiamo insegnare la passione, non il sacrificio. 

 

Come funziona:

♦ Registrati gratuitamente per accedere a tutto il catalogo di PDF-Gratis.
♦ All'interno del catalogo puoi scaricare tutti gli E-Book che vuoi (esclusivamente per uso personale, massimo 2 Libri al giorno)
♦ Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito
Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione

♦ Unisciti a più di 10.000 Lettori soddisfatti del servizio offerto

Per visualizzare il proprio commento bisogna essere registrati
[fbcomments]