Il segreto del figlio. Da Edipo al figlio ritrovato

Il segreto del figlio. Da Edipo al figlio ritrovato

Nome file: Il segreto del figlio. Da Edipo al figlio ritrovato

Dimensione: 2318 KB

Pubblicato: 30/03/2017

Num. pagine: 122

Genere: Psicologia: Scuole e Teorie, Psicologia: Specifiche aree

Stato: DISPONIBILE Ultimo controllo: 18 Minuti fa!

Descrizione libro:

Dopo le fondamentali analisi della figura del padre e della madre nella civiltà contemporanea, con questo libro Massimo Recalcati completa un’ideale trilogia concentrando il suo sguardo sulla figura del figlio. Lo splendore di un figlio consiste nel suo segreto, che si sottrae alla retorica dell’empatia e del dialogo oggi conformisticamente dominante. Un figlio è un’esistenza unica, distinta e irriducibile a quella dei suoi genitori. Contro ogni autoritarismo e contro una pedagogia falsamente libertaria che vorrebbe annullare la differenza simbolica tra le generazioni, Recalcati afferma il diritto del figlio a custodire il segreto della sua vita e del suo desiderio. Il confronto tra due figure mitiche di figlio – quella dell’Edipo di Sofocle e quella del figlio ritrovato della parabola lucana, alle quali fanno eco quelle di Isacco e di Amleto – offre una prospettiva particolare attraverso la quale osservare il segreto del figlio. Edipo resta imprigionato in un destino che non gli lascia scampo, dove tutto è già scritto sin dall’inizio: il tentato figlicidio del padre si rovescia nel parricidio e nell’incesto del figlio. Diversamente, il figlio ritrovato di cui Gesù narra la vicenda è colui che sa, pur nell’erranza e nel fallimento, distinguersi dalle sue origini. L’abbraccio del padre, in questo caso, non vuole soffocare o punire il figlio, ma riconoscerlo nella differenza incomprensibile e incondivisibile di una vita diversa.

 

Come funziona:

♦ Registrati gratuitamente per accedere a tutto il catalogo di PDF-Gratis.
♦ All'interno del catalogo puoi scaricare tutti gli E-Book che vuoi (esclusivamente per uso personale, massimo 2 Libri al giorno)
♦ Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito
Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione

♦ Unisciti a più di 10.000 Lettori soddisfatti del servizio offerto

Per visualizzare il proprio commento bisogna essere registrati
[fbcomments]